Guidare un monopattino, ci hai mai pensato? Oltre ad essere un modo alternativo e green per muoversi in città, andare in monopattino è un ottimo esercizio per allenare il proprio equilibrio e armonizzare i movimenti del corpo. In tanti pensano che approcciarsi alla guida di un monopattino sia molto più impegnativo che praticare attività come il ciclismo, la corsa.

Nulla di più errato, guidare un monopattino è più semplice che andare in bicicletta, ed è meno traumatico a livello articolare rispetto alla pratica costante del jogging, il trucco sta nel adottare dei piccoli accorgimenti senza fermarsi davanti alle prime difficoltà. In questa mini guida su come guidare un monopattino vi suggeriamo il giusto approccio per prepararvi al meglio alla guida di questo piccolo mezzo di trasporto.

guida monopattino

Introduzione alla guida di un monopattino

Su Hoverboardprezzi vediamo insieme tutti gli step che dovete osservare per guidare correttamente un monopattino!

Abbiamo già parlato di monopattini elettrici su HoverboardPrezzi e invece in questa piccola guida vi parliamo del monopattino classico. Sapete tutti cos’è un monopattino, ok, vediamo qui come si guida e quali sono le posture migliori per condurlo alla grande.

Postura corretta

Cominciamo dalla postura da adottare per guidare in maniera corretta un monopattino. La prima regola è rilassarsi, più si è rilassati più si risparmiano energia durante la guida. Scendendo nello specifico invece, è bene posizionarsi con un piede sulla pedana, inclinarsi leggermente in avanti e impugnare saldamente con le mani il manubrio del monopattino senza essere troppo rigidi e senza scaricare tutto il peso sulle braccia.

La giusta spinta

La lunghezza e la frequenza dei passi di spinta, dipende da quello che si aspetta chi si mette alla guida di un monopattino. Un’andatura cittadina richiede spinte costanti a intervalli regolari per mantenere una velocità di crociera gradevole e confortevole senza un inutile dispendio di energie.

Il discorso ovviamente cambia se chi si mette alla guida di un monopattino desidera fare attività fisica, o piccole gare di velocità, che richiedono spinte più energiche e più ravvicinate tra loro. Anche il tipo di strada che si decide di percorrere influisce sulle spinte che si devono dare, perché ovviamente in salita saranno necessarie molte più spinte che in discesa.

Dopo questa breve infarinatura scendiamo nello specifico e vediamo insieme gli step che ci permetteranno di guidare al meglio un monopattino:

Guida completa alla guida di un monopattino

Ecco tutto ciò che dovete sapere:

  • Indossate il casco, siate sicuri
    Anche se siete sicuri delle vostre abilità e credete che sia un accessorio superfluo, il casco deve essere sempre indossato quando si decide di guidare un monopattino, non solo perché è obbligatorio per legge, ma soprattutto perché è una protezione indispensabile per la vostra sicurezza. Oltre al casco è possibile indossare altre protezioni come: gomitiere, polsiere e ginocchiere, tutte efficaci nel proteggere le zone più esposte ai piccoli infortuni che possono verificarsi durante la guida di un monopattino.
  • Esercitarsi su di una strada sicura
    Trovate una zona piana, come ad esempio una via poco trafficata o una strada privata, con poche buche e pochi solchi. Questo vi faciliterà l’approccio sulla guida di un monopattino.
  • Le tecniche di base
    Mettete un piede sul monopattino e afferrate saldamente il manubrio. Tenete un piede al centro della pedana e l’altro è ben piantato a terra.
  • Usate il piede a terra per darvi una piccola spinta in avanti. Mantenete il piede sollevato di qualche centimetro: se dovesse sbilanciarvi sarà lui a mantenervi in equilibrio.
  • Quando vi sentite ben stabili e l’andatura vi sembra costante potete portare il piede di spinta sulla pedana accanto all’altro
  • Per curvare basta girare lentamente il manubrio, uno scatto improvviso potrebbe farvi cadere
  • Per fermarsi azionate il freno posizionato sul manubrio, il freno è progressivo quindi è possibile usarlo anche per modificare l’andatura, in curva, o in vista di un ostacolo da arginare.

  

Guidare monopattino

Consigli guida monopattino

  • Indossate sempre il casco
  • Posizionare l’avantreno dritto mentre si è alla guida di un monopattino è il segreto per mantenere un equilibrio perfetto
  • In strade trafficate dare sempre la precedenza alle auto e nei casi che lo richiedono accostatevi
  • In discesa è bene tenere sempre il freno leggermente premuto, se si va troppo veloce c’è il rischio di perdere il controllo del monopattino e sono dolori
  • Se si rischia di sbattere contro un ostacolo è bene saltare giù dal monopattino facendolo passare tra le gambe spingendo nel contempo il manubrio del monopattino in avanti

Consigli ulteriori sulla sicurezza mentre si è alla guida di un monopattino

Prestate sempre attenzione alle auto che sopraggiungono dietro di voi e se è necessario accostate il monopattino al bordo della strada. Guardate sempre la strada davanti a voi e se ci sono delle buche schivatele o fermatevi. Non lasciatevi prendere la mano dalla velocità durante le discese ripide, potreste perdere il controllo del mezzo e farvi molto male.

Per ultimo consultate sempre il codice della strada, è la legge che definisce la circolazione dei “mezzi di trasporto e non” in Italia in maniera precisa, nitida e ovviamente definitiva.

Offerte Monopattino classico Amazon

Offerte Monopattino Elettrico Amazon: le migliori in assoluto

Dopo avervi illustrato come guidare un monopattino classico, ecco che vi invitiamo a dare un’occhiata anche ai monopattini elettrici tramite le migliori offerte Amazon del momento. Il monopattino elettrico è una validissima alternativa al monopattino classico!