Segway Prezzo e il confronto con il prezzi dell'Hoverboard

Il Prezzo del Segway in rapporto al Prezzo dell’Hoverboard

Il prezzo del segway rimane costante, sopra i 600 euro di media, mentre si nota come il prezzo dell’hoverboard soprattutto nel mercato dell’usato inizia ad avere una lieve flessione, probabilmente complice tutte le “disavventure” che hanno caratterizzato fin dall’inizio dell’entrata nel mercato italiano il mitico skate volante.



Segway Prezzo vs Hoverboard Prezzo

Costa di più l’hoverboard o il segway? La domanda ha una risposta scontata: il segway costa di più ma è anche un mezzo con connotati totalmente diversi dallo skate volante, con capacità maggiori in termini di pura e semplice prestazione del dispositivo.

Cos’è il Segway

segway cos'è

Il Segway, definito anche la biga del XXI secolo è un mezzo di trasporto che rientra nella categoria dei monopattino o monociclo elettrico autobilanciato, fu proprio Steve Jobs all’epoca a finanziare la costruzione e dunque la realizzazione dei primi esemplari.

Caratteristiche e tipologie di Segway

Il prezzo del Segway dipende in maniera netta a quale categoria appartiene il dispositivo che si intende acquistare.

Esistono infatti due categorie tipo di Segway: I2 e XT

  • Gli I2 sono stati concepiti per rendere più agevoli gli spostamenti in città su terreni regolari e non estremi. Sono mezzi caratterizzati da ruote sottili in silicone, ruote che facilitano la percorrenza su superfici lisce: catrame, pavè, asfalto. Spesso e volentieri gli I2 sono dispositivi piccoli, che possono anche essere utilizzati con una certa disinvoltura all’interno di palazzi e perché no anche in ascensore.
  • Gli XT, invece sono stati concepiti e dunque realizzati per viaggiare su terreni poco battuti ed irregolari come possono essere strade o sentieri di montagna. Nascono gli XT per gli amanti dell’adrenalina, dunque per chi desidera cimentarsi in percorsi difficili e con mezzi dalla locomozione leggermente più complessa ma altamente più performante.

Differenze tra Segway e Hoverboard

Abbiamo già affrontato più volte quali sono di fatto le differenze fra segway e hoverboard. Sono due mezzi di locomozione totalmente distinti: il primo ha una struttura più composita il secondo si basa tutto su un’asse sorretta da due ruote e da un conseguente apparato elettronico alla pari del segway.

i Segway raggiungono facilmente i 20kmh e hanno autonomia di batteria anche di 3okm! L’hoverboard non ha queste prestazioni a livello di potenza, eccelle invece per quanto riguarda la malleabilità del dispositivo, alla comodità e per la leggerezza del manufatto.

Prezzo medio del Segway

Diciamo che il prezzo medio di un Segway nuovo, senza contare che ci sono modelli che si aggirano anche intorno ai 3,000 euro e oltre, possiamo dire che si è stabilizzato nel tempo fra i 600 euro e i 1,500 euro.

Dai un’occhiata ad uno conto di investimento digitale di ultima generazione, scopri Ibanwallet

Differenze fra Ninebot e Segway

ninebot

Attenzione a non confondere i Segway con i Ninebot, questi ultimi di fatto sono dei mini Segway concepiti dalla stessa società che ha creato il Segway con lo scopo di immettere sul mercato un dispositivo più piccolo e maneggevole, il Ninebot, che a differenza del Segway ad esempio, e al pari dell’Hoverboard, può circolare esclusivamente in aree private.

Prezzo medio Hoverboard

Il prezzo medio dell’hoverboard si aggira tra le 300 euro e le 400 euro. Il mercato dell’usato come prima accennavamo invece presenta alcune occasioni di grande valore, l’importante è sapere scegliere il sito giusto e il fornitore giusto onde evitare ad esempio spese di spedizione parecchio onerose.

Conclusioni Hoverboard Vs Segway

Dire cos’è meglio e cos’è peggio non ha molto senso. Sappiamo che il Segway costa di più, ma per ovvie ragioni, è un dispositivo più complesso dalle performance maggiori, alcuni Segway raggiungono tranquillamente i 35kmh, non poco!

I Segway in Italia hanno un utente molto prestigioso, la Polizia Italiana, e non solo, tante aziende, dotate di capannoni molto spaziosi hanno preferito munirsi di Segway per i propri dipendenti. Solo il costo talvolta eccessivo appare un deterrente per una diffusione a macchia d’olio sul territorio italiano.

L’hoverboard ha invece una storia molto a sé, è sì un oggetto bello e “fantasmagorico” ma ancora troppo poco “sdoganato” dalle più giovani generazioni nostrane per poter diventare un vero e proprio fenomeno di massa, è ancora troppo “skate volante” per poter andare da solo con le proprie ruote per terra. Non dimentichiamo che a volte ci contattano comunque aziende interessate a rendere più mobili i propri dipendenti tramite l’uso dell’hoverboard.

 




Leave a Reply

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA